Nuove funzionalità per BenchMonitor

benchMonitorDa novembre i clienti del nostro servizio di gestione dei consumi energetici avranno nuovi strumenti per monitorare l’andamento di spesa e consumi energetici.

Come i nostri clienti sanno molto bene, BenchMonitor non è semplicemente un software, ma un servizio che consente alle amministrazioni di semplificare i processi di gestione delle utenze energetiche e di monitorarne la spesa e i consumi energetici. La piattaforma web è solo uno strumento attraverso il quale eroghiamo il servizio, che da novembre sarà ancora più interessante e… divertente!

Le principali novità di BenchMonitor 1.3

Sezione “Gestione Fatture”

La pagina più cliccata della precedente versione era il classico “Elenco fatture”. Facendo tesoro delle esigenze manifestate dai nostri clienti, abbiamo sviluppato la nuova sezione “Gestione Fatture”, nella quale le bollette sono analizzate da 4 prospettive diverse ed è possibile filtrare i dati di fatturato con tutti i criteri possibili (per tariffa, centro di costo o capitolo di bilancio, tipologia di utenza e ciclo di emissione).

menu GestioneFatture
Per ogni schermata sono sempre disponibili i subtotali e tutti i dati a video scaricabili in Excel con un semplice click.

Nuovo strumento per analizzare le variazioni di consumi e spesa energetica

Con BenchMonitor 1.3 è possibile analizzare il comportamento di spesa ed i consumi energetici nel tempo, confrontando il periodo corrente con un periodo precedente.

menu AnalisiScostamenti

Di base, il sistema confronta i costi dell’anno corrente con lo stesso periodo dell’anno precedente. Grazie ai tasti di scelta rapida, è sufficiente un click per passare da euro a kWh o confrontare l’ultimo mese, l’ultimo trimestre o gli ultimi 12 mesi, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

AnalisiScostamenti

Le informazioni sono visualizzabili con diverse modalità di aggregazione: per tipologia di utenza, per centro di costo, per edificio.
Confrontando i dati correnti con i dati passati, è facile scoprire aspetti anomali meritevoli di approfondimento. Ad esempio, si può capire facilmente quali siano i capitoli di bilancio che hanno contribuito ad un aumento della spesa o quali siano gli edifici che hanno ridotto i consumi rispetto all’anno precedente.

dettaglio scostamentiAll’analisi degli scostamenti per singolo POD è dedicata una specifica pagina, nella quale gli scostamenti oltre le soglie definite dall’utente sono evidenziate con frecce di diverso colore.

 

Grafico “Evoluzione Costo Unitario”

Capire se un aumento dei costi energetici è imputabile ad un aumento dei consumi o della tariffa è fondamentale per capire se occorre interessare l’energy manager o l’ufficio provveditorato.
Nella nuova pagina monitoring, da oggi è disponibile un nuovo grafico che, con un colpo d’occhio, mostra l’andamento storico del costo del kWh scomposto in tutte le sue componenti. Si potrà così controllare il costo medio mensile praticato dal fornitore e, analizzando l’area azzurra, valutare la congruità della tariffa pagata.

Grafico costoUnitario

Una piattaforma in continua evoluzione

BenchMonitor® è uno strumento per l’Energy Bench-marking, ovvero l’attività che permette di confrontare le performance energetiche di diversi edifici e il Monitor-aggio dei consumi e della spesa energetica. Il sistema è quindi diviso in due dimensioni, attraverso cui il tema dei consumi energetici è affrontato secondo prospettive diverse:

  • dimensione Monitoring, progettata per soddisfare le esigenze degli uffici amministrativi, interessati al controllo e monitoraggio della spesa e al pagamento delle bollette;
  • dimensione BenchMarking, rivolta agli energy manager e/o degli uffici tecnici, interessati alla riduzione dei consumi energetici ed al contenimento degli sprechi.

In quest’aggiornamento abbiamo lavorato sulla dimensione Monitoring. Con il prossimo aggiornamento, previsto a febbraio 2017, saranno implementate nuove funzionalità che miglioreranno la capacità del sistema di fornire indici energetici ed effettuare Energy Benchmarking.

Essendo un sistema cloud, tutti gli aggiornamenti alla piattaforma avvengono senza necessità di installare nulla sul proprio pc.

Quanto costano gli aggiornamenti? Nulla! Secondo la nostra filosofia cerchiamo sempre di migliorarci per aumentare il valore offerto ai nostri clienti. Puntiamo ad instaurare un rapporto duraturo, ed è per questo che ci impegniamo a tenere le nostre tariffe contenute e sempre comprensive della massima qualità che riusciamo ad offrire nel tempo.