Il modello di gestione dell’energia secondo Consip

BenchMonitor ModelloGestioneInteressante lavoro di Consip, che mette a sistema il ventaglio di strumenti per l’efficienza energetica disponibili su acquistinrete.pa. BenchMonitor può essere un alleato per l’implementazione del modello di gestione dell’energia.

Gli strumenti a disposizione sulla piattaforma Consip sono talmente numerosi che è facile perdersi. La scorsa settimana Consip ha presentato un documento che mette a sistema gli strumenti disponibili, offrendo indicazioni pratiche su come implementare un modello di gestione dell’energia, combinando in maniera intelligente le diverse iniziative messe in campo. In altre parole, su acquistinretepa.it sono presenti le tessere del puzzle da comporre per “realizzare il quadro dell’efficienza”. Con questa pubblicazione, Consip ci offre utili indicazioni su come vanno messe insieme le tessere del puzzle.

Troppo spesso la PA affronta il tema dell’efficienza energetica attraverso azioni isolate, senza una visione strategica di insieme. Sulla stessa piattaforma Consip sono disponibili strumenti che affrontano il tema dell’efficienza energetica da diverse angolazioni, ma senza un chiaro collegamento tra loro.

La pubblicazione, della serie “Quaderni Consip“, dal titolo “Energia, proposta di un modello di gestione attraverso il MePA FREE e le Convenzioni per la fornitura di utility“, a firma di Tommaso Comberiati (Consip S.p.A.), Gianandrea Greco (Consip S.p.A.), Gian Luca Morini (Alma Mater Studiorum Università di Bologna) e Luigi Giglioni (Accredia), propone un modello di gestione dell’energia con un approccio strutturato, in grado di adottare azioni per realizzare obiettivi di efficienza energetica all’interno di un quadro di azione complessivo.

strumenti consip

Il documento, con un approccio sistemico, applica i principi della norma UNI CEI EN ISO 50001 sui “Sistemi di gestione dell’energia”, utilizzando gli strumenti messi a disposizione da Consip.
Il ragionamento è egregiamente sintetizzato dalla figura 1 a pagina 24 del documento.

ModelloGestioneConsip

Gli strumenti messi a disposizione da Consip in materia di energia sono inseriti all’interno di un modello sequenziale e ciclico, che traccia il percorso da compiere lungo la strada dell’efficienza. Si inizia con la la riduzione dei prezzi, per proseguire con la riduzione dei consumi. E’ un percorso che può, e deve, essere ripetuto; in modo da rafforzare i risultati ottenuti all’interno di un ciclo virtuoso nella logica del miglioramento continuo.

Il motore che rende possibile il funzionamento del sistema è la formazione, e noi aggiungiamo la cultura dell’efficienza. Se c’è l’elemento culturale, tutto è possibile.

Neanche l’eventuale mancanza di risorse finanziarie rappresenta più un ostacolo! Negli ultimi anni si sono sviluppati modelli di gestione che consentono l’effettuazione di investimenti con risorse di terzi. Stiamo parlando delle soluzioni di efficienza energetica offerte dalle Esco che possono essere l’alleato prezioso che mette in campo le competenze specifiche e le risorse finanziarie necessarie, in cambio della compartecipazione ai risparmi realizzabili.

La spesa per l’efficienza energetica deve sempre essere considerata un investimento e, come tale, se i ritorni sono elevati, non si fa fatica a trovare soggetti disposti ad investire.

In quest’ottica, per la PA diventa fondamentale la formazione, la cultura e la consapevolezza della propria situazione. Se il livello di tali elementi è elevato, da un lato è possibile migliorare l’efficacia degli interventi, dall’altro si può avere una maggiore capacità negoziale con investitori disposti a finanziare le iniziative. In altre parole: se si conosce a fondo la propria situazione energetica, si potranno valutare meglio le proposte in materia di efficienza, anche quelle eventualmente provenienti dalle Esco, e probabilmente sarà possibile aumentare il proprio potere negoziale e spuntare condizioni migliori. Ad esempio, pubblicando bandi di gara con dati precisi sul fabbisogno energetico e sugli obiettivi perseguiti.

BenchMonitor: un prezioso alleato nell’implementazione del modello di gestione dell’energia.

Come anticipato, ControllaBolletta.it nasce per essere al fianco della PA nella gestione dei consumi energetici. Anche noi offriamo alle PA e agli Energy Manager alcuni strumenti che aiutano ad implementare il loro modello di gestione. Tali strumenti sono messi a sistema all’interno del nostro servizio BenchMonitor® , che facilita l’implementazione del modello di gestione dell’energia e si sposa perfettamente anche con quello proposto da Consip.

BenchMonitor ModelloGestione

 

Con riferimento alle prime due fasi del processo, forniture energetiche e Bill Audit, con BenchMonitor offriamo l’assistenza all’adesione alle convenzioni Consip e la verifica di quanto fatturato dai fornitori di energia.

Con riferimento alle fasi successive, che afferiscono al campo della riduzione dei consumi, la nostra piattaforma web raccoglie i dati sui consumi energetici dei quali necessita l’ufficio tecnico o l’Energy Manager per poter svolgere il loro lavoro. La scelta degli edifici da sottoporre a diagnosi energetiche può essere fatta in funzione degli indici prodotti dal sistema di Energy Benchmarking.

Infine, i risultati ottenuti con gli interventi possono essere monitorati nel tempo, verificando se i risparmi attesi si sono tradotti in vantaggi reali.

Al centro di tutto c’è la formazione. Proprio per questo ci sforziamo di dare un contributo all’accrescimento delle competenze, pubblicando periodicamente notizie e analisi d’interesse per i dipendenti pubblici che si occupano di energia.

In sintesi, con BenchMonitor aiutiamo a superare alcuni ostacoli pratici che possono limitare l’adozione di un modello di gestione dell’energia mettendo i dati e le informazioni sui consumi energetici dell’intera organizzazione a portata di click!

REGISTRATI GRATUITAMENTE

Compila tutti i campi obbligatori per completare la procedura di registrazione gratuita.

<p></p>
<div id=”crmWebToEntityForm” style=”width: 600px; margin: auto;”>
<form accept-charset=”UTF-8″ action=”https://crm.zoho.eu/crm/WebToLeadForm” method=”POST” name=”WebToLeads166460000003011023″><input style=”display: none;” name=”xnQsjsdp” type=”text” value=”6a0445a9ff00e12d39b7c1ecac528f6b84a2a7f32ed8d89bc1b1b5e8b7aef884″ /> <input id=”zc_gad” name=”zc_gad” type=”hidden” value=”” /> <input style=”display: none;” name=”xmIwtLD” type=”text” value=”deff9c0aa2006afd0d38314ff3684efbe975771161f6c3fe643da35582c99fc8″ /> <input style=”display: none;” name=”actionType” type=”text” value=”TGVhZHM=” /> <input style=”display: none;” name=”returnURL” type=”text” value=”https://www.controllabolletta.it/index.php?option=com_content&amp;view=article&amp;id=41″ /><br /> <input id=”ldeskuid” style=”display: none;” name=”ldeskuid” type=”text” /> <input id=”LDTuvid” style=”display: none;” name=”LDTuvid” type=”text” /> </p>
<style>#crmWebToEntityForm tr , #crmWebToEntityForm td {padding:6px;border-spacing:0px;border-width:0px;}</style>
<table style=”width: 600px; background-color: transparent; color: black;”>
<tbody>
<tr>
<td style=”color: black; font-family: Arial; font-size: 14px; word-break: break-word;” colspan=”2″ align=”left”><strong>Form Iscrizione Gratuita</strong></td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Amministrazione/Società<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Company” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Nome</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”40″ name=”First Name” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Cognome<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”80″ name=”Last Name” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>E-mail<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Email” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Telefono</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”30″ name=”Phone” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Posizione</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Designation” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Informazioni aggiuntive</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”255″ name=”LEADCF20″ type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr style=”display: none;”>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Origine Lead</td>
<td style=”width: 40%;”><select style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” name=”Lead Source”><option value=”-None-“>-None-</option><option value=”out – Import IndicePA”>out – Import IndicePA</option><option value=”ISCRIZIONE SITO”>ISCRIZIONE SITO</option><option value=”out – LeadChampion”>out – LeadChampion</option><option selected=”selected” value=”in1 – Form_contattaci”>in1 – Form_contattaci</option><option value=”in1 – Form_demo”>in1 – Form_demo</option><option value=”In1 – assistenza Consip”>In1 – assistenza Consip</option><option value=”In1 – Chat”>In1 – Chat</option><option value=”in2 – Form Webinar”>in2 – Form Webinar</option><option value=”in2 – Form materiale Webinar”>in2 – Form materiale Webinar</option><option value=”in2 – Click&amp;Check”>in2 – Click&amp;Check</option><option value=”in2 – Form fiere”>in2 – Form fiere</option><option value=”in2 – Form consenso”>in2 – Form consenso</option><option value=”in3 – newsletter”>in3 – newsletter</option><option value=”Google AdWords”>Google AdWords</option><option value=”Commerciale”>Commerciale</option><option value=”Segnalazione Cliente”>Segnalazione Cliente</option><option value=”Partner”>Partner</option><option value=”Relazioni Pubbliche”>Relazioni Pubbliche</option><option value=”nostra-ricerca-web”>nostra-ricerca-web</option><option value=”Contatto Personale”>Contatto Personale</option><option value=”Fiera”>Fiera</option><option value=”Cliente attivo”>Cliente attivo</option><option value=”Altro”>Altro</option></select></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Autorizzo al trattamento dei dati personali (GDPR)<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input name=”LEADCF101″ type=”checkbox” /></td>
<td style=”width: 30%; word-break: break-word; vertical-align: bottom;”><a href=”https://www.controllabolletta.it/index.php/privacy-policy” target=”_blank” rel=”noopener noreferrer”>Privacy Policy</a></td>
</tr>
<tr>
<td style=”text-align: center; padding-top: 15px; font-size: 12px;” colspan=”2″><input id=”formsubmit” style=”margin-right: 5px; cursor: pointer; font-size: 12px; color: black;” type=”submit” value=”Conferma” /> <input style=”cursor: pointer; font-size: 12px; color: black;” name=”reset” type=”reset” value=”Ripristina” /></td>
</tr>
</tbody>
</table>
<p><script>var mndFileds=new Array(‘Company’,’Last Name’,’Email’,’LEADCF101′);var fldLangVal=new Array(‘Amministrazione/Società’,’Cognome’,’E-mail’,’Autorizzo al trattamento dei dati personali (GDPR)’);var name=”;var email=”;</p>
<p>function checkMandatory166460000003011023() {for(i=0;i<mndFileds.length;i++) {var fieldObj=document.forms[‘WebToLeads166460000003011023′][mndFileds[i]];if(fieldObj) {if (((fieldObj.value).replace(/^s+|s+$/g, ”)).length==0) {if(fieldObj.type ==’file’){alert(‘Selezionare un file da caricare.’);fieldObj.focus();return false;}alert(fldLangVal[i] +’ non può essere vuoto.’);fieldObj.focus();return false;}else if(fieldObj.nodeName==’SELECT’) {if(fieldObj.options[fieldObj.selectedIndex].value==’-None-‘) {alert(fldLangVal[i] +’ non può essere nessuno.’);fieldObj.focus();return false;}} else if(fieldObj.type ==’checkbox’){if(fieldObj.checked == false){alert(‘Please accept’+fldLangVal[i]);fieldObj.focus();return false;}}try {if(fieldObj.name == ‘Last Name’) {name = fieldObj.value;}} catch (e) {}}}trackVisitor();document.getElementById(‘formsubmit’).disabled=true;}
</script><script type=’text/javascript’ id=’VisitorTracking’>var $zoho= $zoho || {};$zoho.salesiq = $zoho.salesiq || {widgetcode:’bfaac7378a7ca9a678c6928c86123d35f47fb81862bf8adfb7b7863c387de3a4ae8d9d778e38c9fc99e4fa114d0745a8′, values:{},ready:function(){$zoho.salesiq.floatbutton.visible(‘hide’);}};var d=document;s=d.createElement(‘script’);s.type=’text/javascript’;s.id=’zsiqscript’;s.defer=true;s.src=’https://salesiq.zoho.eu/widget’;t=d.getElementsByTagName(‘script’)[0];t.parentNode.insertBefore(s,t);function trackVisitor(){try{if($zoho){var LDTuvidObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘LDTuvid’];if(LDTuvidObj){LDTuvidObj.value = $zoho.salesiq.visitor.uniqueid();}var firstnameObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘First Name’];if(firstnameObj){name = firstnameObj.value +’ ‘+name;}$zoho.salesiq.visitor.name(name);var emailObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘Email’];if(emailObj){email = emailObj.value;$zoho.salesiq.visitor.email(email);}}} catch(e){}}</script></form>
</div>