Da oggi il Controllo fatturazione si può acquistare tramite Consip

mepaIl Bill Audit sbarca sul MePA: il servizio di controllo fatturazione può essere acquistato in sicurezza sulla piattaforma on-line gestita da Consip. Le opportunità e i vantaggi per le PA virtuose.

Il controllo fatturazione è un servizio del quale tutte le amministrazioni percepiscono il bisogno, ma poche sanno come soddisfarlo. Da oggi, finalmente, le amministrazioni che vogliono capire come e quanta energia consumano, e se i relativi corrispettivi sono fatturati correttamente dal fornitore di energia, hanno un pratico strumento per affidare in sicurezza e trasparenza il servizio di Bill Audit, parola che in italiano si può tradurre in…ControllaBolletta!

Con l’inserimento del servizio di Bill Audit sul MePA è stato superato un importante ostacolo che ha impedito a tante amministrazioni di usare il nostro servizio, tenuto conto dei vincoli imposti dal Codice degli Appalti e dell’inevitabile diffidenza nel provare un servizio innovativo come il nostro.

Per ControllaBolletta.it l’evento incide profondamente anche sul proprio approccio al mercato. La nostra offerta, infatti, sarà basata sul servizio di Bill Audit così come prevede il Capitolato Tecnico Consip, e costituirà l’unico servizio a pagamento fornito ai nostri clienti.

In linea con la nostra filosofia, fondata sull’ approccio integrato al tema dell’approvvigionamento energetico, unitamente al servizio di Bill Audit, forniremo GRATUITAMENTE una serie di servizi aggiuntivi che daranno alle amministrazioni validi motivi per preferirci al di là degli aspetti, pur presenti, di convenienza economica. Le amministrazioni che effettueranno l’ordine sul MePA beneficeranno automaticamente di ulteriori servizi aggiuntivi, quali l’assistenza contrattuale, l’assistenza all’adesione alle Convenzioni Consip per l’acquisto di energia elettrica e gas, ma soprattutto avranno l’opportunità di utilizzare gli innovativi e rivoluzionari sistemi di Energy Reporting ed Energy Benchmarking, che lanceremo nel corso del prossimo mese di novembre. La nostra offerta mirerà a dare concretezza al modello di gestione dell’energia adottato dalle amministrazioni, specialmente per le amministrazioni virtuose che si approcciano al tema energetico secondo le linee guida della norma internazionale ISO 50001 sui Sistemi di Gestione dell’Energia.

Cosa cambia per le amministrazioni

1° trasparenza, semplicità e sicurezza

Il contratto che disciplina i rapporti tra amministrazione e fornitore di servizi è scritto da Consip. Questo rappresenta una tutela fondamentale per l’amministrazione, soprattutto quando si parla di un prodotto nuovo e immateriale, del quale è difficile percepire pienamente la qualità.

2° risparmio di tempo e facilità di confronto fra le offerte

Le amministrazioni possono trovare facilmente i fornitori qualificati, o per lo meno abilitati, e confrontare le relative offerte. Con pochi click è possibile sapere chi sono le imprese abilitate e i relativi costi. Sembra banale, ma fino a ieri erano informazioni difficilmente reperibili anche se fondamentali per un affidamento.

Il servizio di controllo fatturazione secondo Consip

Al paragrafo 5.4.1. del Capitolato Tecnico Bill Audit, Consip descrive le caratteristiche generali del servizio. Piuttosto che commentarlo, ci piace riportarlo in forma integrale perché sembra scritto apposta per il nostro sito:

La riduzione dei costi energetici non si raggiunge esclusivamente attraverso la riduzione dei consumi, ma anche tramite una serie di azioni inerenti l’aspetto contrattuale e l’analisi della fatturazione delle forniture energetiche.Una di queste azioni (Bill Audit), semplice ed efficace, consiste nel controllo approfondito e sistematico delle fatture. Tale controllo viene spesso effettuato attraverso un modello in grado di acquisire le fatture (fino all’ordine delle migliaia).
Il servizio di Bill Audit, a seguito dell’acquisizione e tabulazione delle fatture, prevede oltre ad un’analisi dei consumi e dei costi unitari, anche un’analisi complessiva volta:
• ad aumentare la consapevolezza dell’utente sui principali driver dei contratti delle utility energetiche;
• a consentire la pianificazione delle eventuali azioni di rivalsa nei riguardi del Venditore;
• a rinegoziare i proprio contratti di approvvigionamento.

Cosa prevede Il Capitolato Tecnico

Per ovvi motivi, Consip ha previsto un’offerta standardizzata e ha dovuto operare delle scelte sui requisiti minimi del servizio e sulle modalità di tariffazione. Il nostro giudizio complessivo sul Capitolato è comunque molto positivo: sono state indicate precise attività a carico del fornitore, che a nostro giudizio scremano l’offerta da tutti gli operatori non specializzati che volessero improvvisarsi nell’erogazione di un servizio così specialistico.

Al seguente link alleghiamo la versione completa del documento, con i passaggi più interessanti evidenziati in giallo. Di seguito i punti salienti.

Consip distingue il servizio in due tipologie di offerta:

a) Bill Audit Base: verifica della spesa energetica dell’amministrazione, emissione del Report e della Relazione di Bill Audit;

b) Bill Audit completo di rivalsa: oltre alle attività della versione base, il fornitore del servizio interviene presso il venditore di energia al fine di recuperare l’importo indebitamente fatturato. In questo caso il corrispettivo è incrementato della percentuale del ricavato definito anticipatamente nell’offerta. Inoltre, il venditore può circoscrivere l’ambito del controllo alle utenze con maggiori consumi. Per l’energia elettrica più di 20.000 kwh/anno/POD, per il gas naturale più di 10.000 smc/anno/PDR).

Le caratteristiche che incidono sulla tariffa sono:

a) il numero di utenze, non superiore a 250 in modalità ordine diretto;

b) l’ampiezza del periodo di fatturazione oggetto del controllo: 12 o 24 mesi consecutivi.

Le amministrazioni che volessero effettuare una verifica di convenienza economica delle offerte disponibili sul MePA, unitamente al prezzo, devono verificare il relativo numero di utenze e l’ampiezza temporale del periodo di fatturazione.

3. Il controllo è possibile solo su fatture scadute da almeno 90/120 giorni. In questo modo è possibile tener conto dei fisiologici conguagli operati dai venditori.

4. Il controllo va effettuato su tutte le componenti di costo: quota energia, dispacciamento, distribuzione, oneri generali di sistema e imposte.

5. Tempi certi per l’erogazione del servizio, che non può essere espletato in più di 40 giorni.

6. Relazione di Bill Audit con cui “oltre a descrivere le attività svolte e la metodologia utilizzata, riporta le anomalie rilevate, indicando, per ogni problematica le opportune azioni da intraprendere e l’eventuale riferimento normativo“.

I vantaggi offerti da ControllaBolletta.it

E’ evidente che non basta essere ingegneri, EGE o occuparsi di impianti di diagnosi energetiche per poter svolgere con successo un’attività tanto specifica. Rivolgendosi a noi le amministrazioni hanno la tranquillità di affidarsi a specialisti che hanno investito tanta passione ed energia proprio sul controllo fatturazione, e più in generale sulla conoscenza dei consumi energetici. La specializzazione e l’esperienza ci consente di contenere i costi e offrire le tariffe più convenienti del catalogo MePA.

Come recita il nostro slogan siamo “al servizio della PA nella gestione dei consumi energetici”. Abbiamo un’offerta progettata sulle specifiche esigenze delle Pubbliche Amministrazioni e ci sforziamo di aiutare le amministrazioni a gestire al meglio tutto il processo di approvvigionamento energetico, a partire dalla formazione sui temi energetici di interesse per la PA, come facciamo da oltre un anno con la nostra sezione notizie.

Come anticipato, affianchiamo il servizio di Bill Audit ad una serie di servizi aggiuntivi che mettiamo a disposizione in maniera assolutamente gratuita e che consentono di risolvere agevolmente i problemi pratici che i vari uffici coinvolti incontrano sul tema dell’energia: la consulenza contrattuale, l’analisi di convenienza, l’assistenza all’adesione alle Convenzioni Consip, la quantificazione della spesa energetica per la programmazione finanziaria.

Tutti gli aspetti della nostra offerta troveranno una sintesi nella piattaforma web di gestione dei consumi energetici disponibile a partire dal prossimo mese. Le amministrazioni interessate possono prenotare fin d’ora una demo del servizio di monitoraggio consumi e Energy Benchmarking. Contattaci

REGISTRATI GRATUITAMENTE

Compila tutti i campi obbligatori per completare la procedura di registrazione gratuita.

<p></p>
<div id=”crmWebToEntityForm” style=”width: 600px; margin: auto;”>
<form accept-charset=”UTF-8″ action=”https://crm.zoho.eu/crm/WebToLeadForm” method=”POST” name=”WebToLeads166460000003011023″><input style=”display: none;” name=”xnQsjsdp” type=”text” value=”6a0445a9ff00e12d39b7c1ecac528f6b84a2a7f32ed8d89bc1b1b5e8b7aef884″ /> <input id=”zc_gad” name=”zc_gad” type=”hidden” value=”” /> <input style=”display: none;” name=”xmIwtLD” type=”text” value=”deff9c0aa2006afd0d38314ff3684efbe975771161f6c3fe643da35582c99fc8″ /> <input style=”display: none;” name=”actionType” type=”text” value=”TGVhZHM=” /> <input style=”display: none;” name=”returnURL” type=”text” value=”https://www.controllabolletta.it/index.php?option=com_content&amp;view=article&amp;id=41″ /><br /> <input id=”ldeskuid” style=”display: none;” name=”ldeskuid” type=”text” /> <input id=”LDTuvid” style=”display: none;” name=”LDTuvid” type=”text” /> </p>
<style>#crmWebToEntityForm tr , #crmWebToEntityForm td {padding:6px;border-spacing:0px;border-width:0px;}</style>
<table style=”width: 600px; background-color: transparent; color: black;”>
<tbody>
<tr>
<td style=”color: black; font-family: Arial; font-size: 14px; word-break: break-word;” colspan=”2″ align=”left”><strong>Form Iscrizione Gratuita</strong></td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Amministrazione/Società<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Company” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Nome</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”40″ name=”First Name” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Cognome<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”80″ name=”Last Name” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>E-mail<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Email” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Telefono</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”30″ name=”Phone” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Posizione</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Designation” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Informazioni aggiuntive</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”255″ name=”LEADCF20″ type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr style=”display: none;”>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Origine Lead</td>
<td style=”width: 40%;”><select style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” name=”Lead Source”><option value=”-None-“>-None-</option><option value=”out – Import IndicePA”>out – Import IndicePA</option><option value=”ISCRIZIONE SITO”>ISCRIZIONE SITO</option><option value=”out – LeadChampion”>out – LeadChampion</option><option selected=”selected” value=”in1 – Form_contattaci”>in1 – Form_contattaci</option><option value=”in1 – Form_demo”>in1 – Form_demo</option><option value=”In1 – assistenza Consip”>In1 – assistenza Consip</option><option value=”In1 – Chat”>In1 – Chat</option><option value=”in2 – Form Webinar”>in2 – Form Webinar</option><option value=”in2 – Form materiale Webinar”>in2 – Form materiale Webinar</option><option value=”in2 – Click&amp;Check”>in2 – Click&amp;Check</option><option value=”in2 – Form fiere”>in2 – Form fiere</option><option value=”in2 – Form consenso”>in2 – Form consenso</option><option value=”in3 – newsletter”>in3 – newsletter</option><option value=”Google AdWords”>Google AdWords</option><option value=”Commerciale”>Commerciale</option><option value=”Segnalazione Cliente”>Segnalazione Cliente</option><option value=”Partner”>Partner</option><option value=”Relazioni Pubbliche”>Relazioni Pubbliche</option><option value=”nostra-ricerca-web”>nostra-ricerca-web</option><option value=”Contatto Personale”>Contatto Personale</option><option value=”Fiera”>Fiera</option><option value=”Cliente attivo”>Cliente attivo</option><option value=”Altro”>Altro</option></select></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Autorizzo al trattamento dei dati personali (GDPR)<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input name=”LEADCF101″ type=”checkbox” /></td>
<td style=”width: 30%; word-break: break-word; vertical-align: bottom;”><a href=”https://www.controllabolletta.it/index.php/privacy-policy” target=”_blank” rel=”noopener noreferrer”>Privacy Policy</a></td>
</tr>
<tr>
<td style=”text-align: center; padding-top: 15px; font-size: 12px;” colspan=”2″><input id=”formsubmit” style=”margin-right: 5px; cursor: pointer; font-size: 12px; color: black;” type=”submit” value=”Conferma” /> <input style=”cursor: pointer; font-size: 12px; color: black;” name=”reset” type=”reset” value=”Ripristina” /></td>
</tr>
</tbody>
</table>
<p><script>var mndFileds=new Array(‘Company’,’Last Name’,’Email’,’LEADCF101′);var fldLangVal=new Array(‘Amministrazione/Società’,’Cognome’,’E-mail’,’Autorizzo al trattamento dei dati personali (GDPR)’);var name=”;var email=”;</p>
<p>function checkMandatory166460000003011023() {for(i=0;i<mndFileds.length;i++) {var fieldObj=document.forms[‘WebToLeads166460000003011023′][mndFileds[i]];if(fieldObj) {if (((fieldObj.value).replace(/^s+|s+$/g, ”)).length==0) {if(fieldObj.type ==’file’){alert(‘Selezionare un file da caricare.’);fieldObj.focus();return false;}alert(fldLangVal[i] +’ non può essere vuoto.’);fieldObj.focus();return false;}else if(fieldObj.nodeName==’SELECT’) {if(fieldObj.options[fieldObj.selectedIndex].value==’-None-‘) {alert(fldLangVal[i] +’ non può essere nessuno.’);fieldObj.focus();return false;}} else if(fieldObj.type ==’checkbox’){if(fieldObj.checked == false){alert(‘Please accept’+fldLangVal[i]);fieldObj.focus();return false;}}try {if(fieldObj.name == ‘Last Name’) {name = fieldObj.value;}} catch (e) {}}}trackVisitor();document.getElementById(‘formsubmit’).disabled=true;}
</script><script type=’text/javascript’ id=’VisitorTracking’>var $zoho= $zoho || {};$zoho.salesiq = $zoho.salesiq || {widgetcode:’bfaac7378a7ca9a678c6928c86123d35f47fb81862bf8adfb7b7863c387de3a4ae8d9d778e38c9fc99e4fa114d0745a8′, values:{},ready:function(){$zoho.salesiq.floatbutton.visible(‘hide’);}};var d=document;s=d.createElement(‘script’);s.type=’text/javascript’;s.id=’zsiqscript’;s.defer=true;s.src=’https://salesiq.zoho.eu/widget’;t=d.getElementsByTagName(‘script’)[0];t.parentNode.insertBefore(s,t);function trackVisitor(){try{if($zoho){var LDTuvidObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘LDTuvid’];if(LDTuvidObj){LDTuvidObj.value = $zoho.salesiq.visitor.uniqueid();}var firstnameObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘First Name’];if(firstnameObj){name = firstnameObj.value +’ ‘+name;}$zoho.salesiq.visitor.name(name);var emailObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘Email’];if(emailObj){email = emailObj.value;$zoho.salesiq.visitor.email(email);}}} catch(e){}}</script></form>
</div>