ControllaBolletta.it al fianco dei Sindaci ad ANCI EXPO 2022

Dal 22 al 24 novembre 2022 ControllaBolletta.it sarà presente alla XXXIX assemblea annuale ANCI, l’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

L’aumento incontrollato dei costi energetici è insostenibile anche per le casse dei Comuni italiani e sta mettendo a rischio l’erogazione di servizi essenziali per le comunità locali. Per tanti Comuni il rischio dissesto è una prospettiva concreta e si moltiplicano le grida di allarme, seguite da iniziative estreme, come lo spegnimento della Pubblica Illuminazione.

Nel direttivo Anci del 20 ottobre i Sindaci si sono incontrati in vista dell’assemblea del 22-24 novembre, per raccogliere le istanze da presentare al nuovo Governo.

Insieme al PNRR, il principale tema da affrontare è senza dubbio il “caro bollette”. Al nuovo Governo sarà chiesto di intervenire con rapidità e con una modalità partecipativa. È necessario un tavolo permanente con il Governo. I problemi che devono affrontare non sono i problemi dei Sindaci, ma dei cittadini.

Non è più possibile gestire l’energia come si è fatto fino ad oggi

Purtroppo, la dinamica dei costi energetici è tale da sfuggire alla capacità di azione dei Comuni.

Occorre potenziale la capacità di previsione della spesa energetica per fronteggiare l’accresciuta volatilità dei mercati e l’indisponibilità di contratti di fornitura a prezzo fisso.

Occorre velocizzare le liquidazioni. Anche i fornitori di energia sono in difficoltà e sono meno pazienti in caso di ritardi nei pagamenti.

L’energia è diventata preziosa. Oggi energia elettrica e gas sono risorse scarse e vanno considerate beni di lusso. Pertanto, non possiamo più permetterci sprechi.

Per fronteggiare i cambiamenti imposti dalla crisi energetica è necessario dotarsi degli strumenti necessari.

Come fare?

I visitatori di ANCI EXPO potranno scoprirlo presso lo stand di ControllaBolletta.it, dedicato alla gestione ottimale delle bollette nelle Amministrazioni Comunali.

Il focus di quest’anno sarà su programmazione della spesa e individuazione degli sprechi.

Se il tuo Sindaco è in partenza per Bergamo, parlagli di noi. Potremmo incontrarlo di persona e confrontarci su come affrontare la peggiore crisi energetica della storia.

 

Fissa un appuntamento per ANCI 2022