Analisi dei prezzi Consip GAS Naturale 9

TariffeGas9 primo trimestre 2017

Spread medi in linea con lo scorso anno, ma si riducono le differenze tra piccole e grandi utenze. La novità della tariffa fissa.

Dal mese di novembre 2016, le PA possono approvigionarsi di Gas Naturale con la Convenzione GAS9 che, come al solito, si presenta con tariffe molto competitive. Rispetto alla Convenzione dello scorso anno, con l’edizione GAS9, Consip ha introdotto due novità:

• la possibilità di scegliere tra la “tradizionale” tariffa indicizzata al Pfor e la Tariffa Fissa;

• lo scaglione per utenze energivore parte da 200.000 smc/anno, mentre nell’edizione dello scorso anno erano considerate energivore solo le utenze con più di 1 milione di smc/anno.

Come si determina il costo della materia prima

La componente variabile (Pfor)

La tariffa Consip Gas, come tutte le tariffe energetiche indicizzate, è composta da una componente fissa e una componente variabile, che esprime la variazione del costo di approvvigionamento dell’energia. Nel caso della Convenzione Consip Gas, il parametro di riferimento, utilizzato anche per la determinazione delle tariffe del mercato di Tutela, è rappresentato dall’indice Pfor. In pratica, il Pfor sta alla tariffa del gas come il PUN sta alla tariffa elettrica. L’indice Pfor è calcolato trimestralmente dall’Autorità in base alla media delle quotazioni del gas sulla borsa olandese TTF. Si utilizza il mercato Olandese per fissare il prezzo del Gas in Italia, non essendo il mercato del gas italiano sufficientemente sviluppato.

Anche il Pfor ha avuto una dinamica simile a quello dei principali indici energetici, e fin dalla sua introduzione, nell’ottobre 2013, ha avuto una pesante tendenza ribassista fino a toccare il minimo dell’estate del 2016 a circa 13,00 €cent/smc, per poi risalire rapidamente a 19 €cent/smc nel trimestre in corso.

Storico pfor

Il grafico riporta anche il valore del parametro , linea verde, utilizzato per la fissazione della tariffa fissa che, contrariamente a quanto avviene per la tariffa elettrica Consip EE14, è su livelli prossimi al Pfor. Ricordiamo che in questi mesi di tensioni sul mercato elettrico il parametro “Prodotto Fisso” è ampiamente inferiore al valore del PUN, determinando una notevole convenienza della tariffa fissa, almeno nei primi mesi di fornitura (sul tema Consip EE14 cosa scegliere: prezzo fisso o variabile?). Nelle prossime settimane pubblicheremo un approfondimento sulle caratteristiche della tariffa fissa consip Gas 9, effettuando la consueta analisi di convenienza.

La componente fissa (Spread)

La seconda componente del costo della materia prima è rappresentata dallo spread offerto dagli operatori in sede di gara che, in linea teorica, esprime il margine del venditore.
Nella tabella seguente, abbiamo riportato le tariffe praticate dai fornitori aggiudicatari nel primo trimestre 2017, per le utenze termiche con consumi inferiori a 200.000 smc anno, scomposte nelle due componenti.

TariffeGas9 primo trimestre 2017

Con il Pfor a 19 €cent/smc e, come vedremo più avanti, lo spread medio a circa 4,5 €cent/smc, nel primo trimestre 2017 la PA che ha aderito alle Convenzioni Consip ha acquistato la materia prima Gas a circa 23,50 €cent/smc, con un minimo di circa 23 €cent/smc nei lotti settendrionali in fornitura con Spigas e un massimo di 25 €cent/smc nei lotti meridionali in fornitura con Gala (Calabria e Sicilia).
Per una verifica di tutte le altre possibili tariffe delle utenze termiche abbiamo pubblicato un nuovo strumento nella sezione Analisi Tariffe Pa, dedicato proprio alla determinazione del costo del gas (sul tema Novità: anche il GAS su Click & Check)

Analisi Comparata Tariffe Consip GAS9

Per valutare la convenienza di una tariffa, risulta sempre utile effettuare confronti, ovvero fare analisi comparate o, per dirla con la parola anglosassone che a noi piace tanto… fare Benchmarking.

Di seguito, nella tabella a sinistra, abbiamo comparato i prezzi della tariffa variabile di quest’anno con quella dello scorso anno, effettuando una comparazione tra gli spread offerti. In quella di destra abbiamo invece confrontato le differenza di spread tra la tariffa fissa e la tariffa variabile. In questo caso occorre tener conto che si confrontano tariffe con una diversa struttura, e lo spread non è sufficiente per esprimere un giudizio sulla maggiore o minore convenienza.

La tabella prende in esame gli spread per le utenze fino a 200.000 smc/anno, ovvero le utenze che tipicamente riguardano gli uffici pubblici, le scuole e i piccoli presidi ospedalieri.

Tabella Spread Gas9

L’esame degli spread offerti mostra valori in diminuzione rispetto alla Convenzione GAS8 del 2016, con un valore medio di 4,86 €cent/smc di extracosto rispetto al parametro Pfor. Lo Spread medio è addirittura leggermente più basso nel caso in cui si opta per la tariffa fissa (4,47 €cent/smc).

Per le utenze con consumi superiori ai 200.000 smc/anno, tipicamente le strutture sanitarie, gli spread raddoppiano passando da 2,14 a 4,37 €cent/smc, mantenendosi comunque su livelli leggermente più bassi rispetto a quano praticato per le utenze con consumi inferiori a 200.000 smc/anno.

Tabella Spread Gas9 big

L’aumento dello spread è probabilmente dipeso dalla diversa composizione dello scaglione di consumo definito da Consip per l’applicazione della tariffa. Lo scorso anno le utenze energivore erano quelle con più di 1 milione di smc/anno. Quest’anno, la riduzione della dimensione media dell’utenza può essere una spiegazione dell’aumento del relativo costo.

In sintesi, le utenze degli ospedali e delle grandi strutture pubbliche hanno visto un aumento dello spread, quelle degli uffici pubblici e delle scuole una diminuazione. Il risultato è un sostanziale allineamento e un riduzione delle differenze tariffarie. In linea generale si può affermare che, con Consip 9, le differenze tra tariffe su utenze energivore e quelle su utenze “civili” si è notevolmente attenuata. Abbiamo volutamente parlato di utenze “civili” per distinguerle dalle utenze energivore, tipicamente per uso ospedaliero che, beneficiando dell’applicazione dell’accisa agevolata, mantengono un costo complessivo del gas decisamente più basso. Cogliamo l’occasione per invitare i lettori che gestiscono le forniture per uso ospedaliero a verificare l’applicazione dell’accisa agevolata. Si tratta di un beneficio fiscale che deve essere richiesto dal cliente con una apposita richiesta del legale rapprsentante. Se non si è già provveduto, occorre farlo subito per poter risparmiare dal 20 al 30 % sul costo complessivo del gas (sul tema Accisa agevolata industriale GAS per le Aziende Ospedaliere: un’opportunità di risparmio senza precedenti).

REGISTRATI GRATUITAMENTE

Compila tutti i campi obbligatori per completare la procedura di registrazione gratuita.

<p></p>
<div id=”crmWebToEntityForm” style=”width: 600px; margin: auto;”>
<form accept-charset=”UTF-8″ action=”https://crm.zoho.eu/crm/WebToLeadForm” method=”POST” name=”WebToLeads166460000003011023″><input style=”display: none;” name=”xnQsjsdp” type=”text” value=”6a0445a9ff00e12d39b7c1ecac528f6b84a2a7f32ed8d89bc1b1b5e8b7aef884″ /> <input id=”zc_gad” name=”zc_gad” type=”hidden” value=”” /> <input style=”display: none;” name=”xmIwtLD” type=”text” value=”deff9c0aa2006afd0d38314ff3684efbe975771161f6c3fe643da35582c99fc8″ /> <input style=”display: none;” name=”actionType” type=”text” value=”TGVhZHM=” /> <input style=”display: none;” name=”returnURL” type=”text” value=”https://www.controllabolletta.it/index.php?option=com_content&amp;view=article&amp;id=41″ /><br /> <input id=”ldeskuid” style=”display: none;” name=”ldeskuid” type=”text” /> <input id=”LDTuvid” style=”display: none;” name=”LDTuvid” type=”text” /> </p>
<style>#crmWebToEntityForm tr , #crmWebToEntityForm td {padding:6px;border-spacing:0px;border-width:0px;}</style>
<table style=”width: 600px; background-color: transparent; color: black;”>
<tbody>
<tr>
<td style=”color: black; font-family: Arial; font-size: 14px; word-break: break-word;” colspan=”2″ align=”left”><strong>Form Iscrizione Gratuita</strong></td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Amministrazione/Società<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Company” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Nome</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”40″ name=”First Name” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Cognome<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”80″ name=”Last Name” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>E-mail<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Email” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Telefono</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”30″ name=”Phone” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Posizione</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”100″ name=”Designation” type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Informazioni aggiuntive</td>
<td style=”width: 40%;”><input style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” maxlength=”255″ name=”LEADCF20″ type=”text” /></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr style=”display: none;”>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Origine Lead</td>
<td style=”width: 40%;”><select style=”width: 100%; box-sizing: border-box;” name=”Lead Source”><option value=”-None-“>-None-</option><option value=”out – Import IndicePA”>out – Import IndicePA</option><option value=”ISCRIZIONE SITO”>ISCRIZIONE SITO</option><option value=”out – LeadChampion”>out – LeadChampion</option><option selected=”selected” value=”in1 – Form_contattaci”>in1 – Form_contattaci</option><option value=”in1 – Form_demo”>in1 – Form_demo</option><option value=”In1 – assistenza Consip”>In1 – assistenza Consip</option><option value=”In1 – Chat”>In1 – Chat</option><option value=”in2 – Form Webinar”>in2 – Form Webinar</option><option value=”in2 – Form materiale Webinar”>in2 – Form materiale Webinar</option><option value=”in2 – Click&amp;Check”>in2 – Click&amp;Check</option><option value=”in2 – Form fiere”>in2 – Form fiere</option><option value=”in2 – Form consenso”>in2 – Form consenso</option><option value=”in3 – newsletter”>in3 – newsletter</option><option value=”Google AdWords”>Google AdWords</option><option value=”Commerciale”>Commerciale</option><option value=”Segnalazione Cliente”>Segnalazione Cliente</option><option value=”Partner”>Partner</option><option value=”Relazioni Pubbliche”>Relazioni Pubbliche</option><option value=”nostra-ricerca-web”>nostra-ricerca-web</option><option value=”Contatto Personale”>Contatto Personale</option><option value=”Fiera”>Fiera</option><option value=”Cliente attivo”>Cliente attivo</option><option value=”Altro”>Altro</option></select></td>
<td style=”width: 30%;”> </td>
</tr>
<tr>
<td style=”word-break: break-word; text-align: left; font-size: 12px; font-family: Arial; width: 30%;”>Autorizzo al trattamento dei dati personali (GDPR)<span style=”color: red;”>*</span></td>
<td style=”width: 40%;”><input name=”LEADCF101″ type=”checkbox” /></td>
<td style=”width: 30%; word-break: break-word; vertical-align: bottom;”><a href=”https://www.controllabolletta.it/index.php/privacy-policy” target=”_blank” rel=”noopener noreferrer”>Privacy Policy</a></td>
</tr>
<tr>
<td style=”text-align: center; padding-top: 15px; font-size: 12px;” colspan=”2″><input id=”formsubmit” style=”margin-right: 5px; cursor: pointer; font-size: 12px; color: black;” type=”submit” value=”Conferma” /> <input style=”cursor: pointer; font-size: 12px; color: black;” name=”reset” type=”reset” value=”Ripristina” /></td>
</tr>
</tbody>
</table>
<p><script>var mndFileds=new Array(‘Company’,’Last Name’,’Email’,’LEADCF101′);var fldLangVal=new Array(‘Amministrazione/Società’,’Cognome’,’E-mail’,’Autorizzo al trattamento dei dati personali (GDPR)’);var name=”;var email=”;</p>
<p>function checkMandatory166460000003011023() {for(i=0;i<mndFileds.length;i++) {var fieldObj=document.forms[‘WebToLeads166460000003011023′][mndFileds[i]];if(fieldObj) {if (((fieldObj.value).replace(/^s+|s+$/g, ”)).length==0) {if(fieldObj.type ==’file’){alert(‘Selezionare un file da caricare.’);fieldObj.focus();return false;}alert(fldLangVal[i] +’ non può essere vuoto.’);fieldObj.focus();return false;}else if(fieldObj.nodeName==’SELECT’) {if(fieldObj.options[fieldObj.selectedIndex].value==’-None-‘) {alert(fldLangVal[i] +’ non può essere nessuno.’);fieldObj.focus();return false;}} else if(fieldObj.type ==’checkbox’){if(fieldObj.checked == false){alert(‘Please accept’+fldLangVal[i]);fieldObj.focus();return false;}}try {if(fieldObj.name == ‘Last Name’) {name = fieldObj.value;}} catch (e) {}}}trackVisitor();document.getElementById(‘formsubmit’).disabled=true;}
</script><script type=’text/javascript’ id=’VisitorTracking’>var $zoho= $zoho || {};$zoho.salesiq = $zoho.salesiq || {widgetcode:’bfaac7378a7ca9a678c6928c86123d35f47fb81862bf8adfb7b7863c387de3a4ae8d9d778e38c9fc99e4fa114d0745a8′, values:{},ready:function(){$zoho.salesiq.floatbutton.visible(‘hide’);}};var d=document;s=d.createElement(‘script’);s.type=’text/javascript’;s.id=’zsiqscript’;s.defer=true;s.src=’https://salesiq.zoho.eu/widget’;t=d.getElementsByTagName(‘script’)[0];t.parentNode.insertBefore(s,t);function trackVisitor(){try{if($zoho){var LDTuvidObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘LDTuvid’];if(LDTuvidObj){LDTuvidObj.value = $zoho.salesiq.visitor.uniqueid();}var firstnameObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘First Name’];if(firstnameObj){name = firstnameObj.value +’ ‘+name;}$zoho.salesiq.visitor.name(name);var emailObj = document.forms[‘WebToLeads166460000003011023’][‘Email’];if(emailObj){email = emailObj.value;$zoho.salesiq.visitor.email(email);}}} catch(e){}}</script></form>
</div>