Consip EE15: anche Iren accorcia i tempi

Logo IrenAnche Iren anticipa i tempi di attivazione della EE15. E' possibile applicare la decorrenza 1° luglio in caso di trasmissione dell'ordinativo entro mercoledì 28 febbraio. Grande partecipazione per il webinar su Consip in replica venerdì 2 marzo.

Il 21 febbraio sono stati puntualmente attivati i Lotti mancanti della Convenzione EE15. Congiuntamente alla pubblicazione, Consip ha comunicato la notizia che ci auspicavamo: anche Iren, aggiudicatario dei Lotti 1, 2, 3 e 6 (Valle D'Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna ), è "disposto a derogare sulla tempistica di attivazione prevista dalla Convenzione, permettendo l'attivazione con decorrenza dal 01/04/2018 per tutti gli ordini di fornitura che saranno inviati entro il 28/02/2018".

Ci aspettavamo che anche da parte di Iren arrivasse la disponibilità ad anticipare la decorrenza delle prime forniture targate Consip EE15 (Consip EE15: Energetic gioca d'anticipo), e Iren non ci ha deluso.

Cosa significa? Le amministrazioni hanno la possibilità di ridurre di un mese la permanenza delle forniture fuori Consip. Per le amministrazioni in Salvaguardia o con il contratto in scadenza al 31 marzo è senza dubbio un'occasione da non perdere.

La finestra temporale per sfruttare l'opportunità è certamente ridotta, tuttavia, chi si è preparato per tempo, non avrà difficoltà a perfezionare l'ordine entro mercoledì prossimo.

Il quadro della Consip EE15 è finalmente completo e di seguito riproponiamo la tabella, già proposta nei precedenti articoli, che riporta il mese di decorrenza delle prime forniture di ciascun lotto.

TABELLA DECORRENZE

Prossimi articoli

Ci sono numerosi temi di interesse ai quali dedicheremo un approfondimento nelle prossime settimane. Di seguito alcune anticipazioni.

Analisi Consip EE15 e Consip GAS10. Sono finalmente noti i corrispettivi che le Pubbliche Amministrazioni dovranno pagare nei prossimi mesi e a breve conosceremo anche i corrispettivi del Gas per il prossimo anno termico. Possiamo attenderci un risparmio?

Meglio fisso o variabile? Chi teme la volatilità dei prezzi dell'energia propende per la tariffa fissa. Quando tale scelta può diventare eccessivamente onerosa?

Come quantificare il valore della fornitura, tenendo conto dell'aumento delle quote fisse nel 2018? Nel 2018 la riforma degli oneri di sistema ha portato ad un aumento delle quote fisse. Quanto bisogna consumare per beneficiare di una riduzione degli oneri di distribuzione? La seconda parte dell'analisi sul tema, avviata con "Riforma degli Oneri di Sistema: occhio alle quote fisse e alle potenze contrattuali"

Per essere sempre aggiornati sul tema dell'approvvigionamento energetico della PA, consigliamo di iscriversi alla nostra newsletter.

Il Webinar gratuito replica il 2 marzo 2018

A seguito del grande interesse per il Webinar gratuito "Consigli operativi per l'adesione a Consip per l'acquisto di energia (EE15 e GAS10)" abbiamo deciso di replicare l'evento il 2 marzo 2018. I posti sono limitati, iscriviti subito al Webinar gratuito del 2 Marzo "Consigli operativi per l'adesione a Consip per l'acquisto di energia (EE15 e GAS10)".

Durante il webinar, di circa 30 minuti, saranno forniti consigli pratici su:

  • Quantificazione del valore della fornitura;
  • Riferimenti normativi per determine di affidamento;
  • Consigli operativi per la generazione del Gig Derivato;
  • Compilazione del file Excel - Allegato elenco utenze;
  • Risposte a specifiche domande dei partecipanti.

Relatore Dott. Giuliano Sarricchio - ControllaBolletta.it

Questo sito utilizza cookies per rendere migliore l'esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in tale caso alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi il documento Utilizzo dei Cookies. Per maggiori informazioni clicca qui